Un luogo di grande bellezza nel Cuore Storico di Nuoro

intro about

Chi siamo

Uno Spazio interamente dedicato alla Cultura nel quale confluisce l’attività ultratrentennale della Ilisso. Molti i linguaggi espressivi: non solo arti figurative ma teatro, danza, musica, letteratura, cinema, fotografia. La narrazione restituisce contenuti racchiusi in un catalogo di oltre 600 titoli, e in esposizioni forti dell’esperienza di oltre 70 mostre realizzate in ambito regionale, nazionale e internazionale. Ricco e composito l’archivio fotografico e documentale acquisito nel tempo che verrà reso fruibile.

Arte Archivi Museo

ARTE Luogo destinato a Mostre Temporanee
riferite alla cultura artistico visiva e immateriale
ARCHIVI Iconografici e Documentali della Fotografia e Arti Applicate
MUSEO Permanente della Scultura del Novecento Sardo

Al piano terra e nei due giardini la collezione permanente di scultura; al piano primo le mostre temporanee.

Spazio Ilisso

Si tratta di un edificio della fine del’800 primi 900, conosciuto come Casa Papandrea, dal nome dei precedenti proprietari. Il complesso è situato nel cuore storico di Nuoro, prossimo ai maggiori attrattori culturali cittadini. L’ingresso principale è su via Brofferio 23 con un secondo sul vicolo Cattaneo. La superficie coperta è di circa 500 mq, ripartiti su due livelli ricavati dall’unione di due corpi di fabbrica. il più antico di fine 800 è disposto a “elle” intorno al pozzo del patio, e il più “moderno” è di gusto Liberty. Quest’ultimo si presenta con maggiori altezze e spaziosità delle sale e conserva i decori a soffitto nelle stanze al piano terra.
I giardini, di complessivi 600 mq, sono particolarmente suggestivi e accolgono piante centenarie ed essenze rare. Essi stessi pretesto per approfondimenti botanici.

Tutti i luoghi sono stati sottoposti ad un rigoroso e filologico recupero conservativo nel pieno rispetto del preesistente e l’abbattimento delle barriere architettoniche li rende fruibili a tutti. Questo, oltre a restituire l’antico splendore, connota lo spazio quale raro esempio integro di architettura locale e dunque esso stesso non solo consegnato a futura memoria ma anche luogo da narrare per suggerire buone pratiche di approccio al recupero e restauro.

Museo della Scultura del Novecento, ma anche Archivio delle Arti Applicate e della Fotografia storica. Gli allestimenti occupano entrambi i due piani dell’edificio e i due ampi giardini. I giardini sono aperti al pubblico, quale oasi verde e luogo di incontri e di condivisioni. Il piano terra è destinato alla raccolta permanente, e quello superiore alle mostre temporanee inerenti la ricerca e le relazioni fra le Arti Visive, declinate nei differenti ambiti espressivi del Contemporaneo.

spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso
spazio Ilisso